Netflix rilascia il trailer del film Death Note in uscita ad agosto

Death Note è un manga giapponese del 2003, uscito successivamente come anime.

La storia ha come protagonista, Light Yagami, uno studente che trova per caso un quaderno dai poteri soprannaturali, gettato sulla terra dallo shinigami Ryuk. L’oggetto dona all’utilizzatore il potere di uccidere chiunque semplicemente scrivendo il suo nome sul quaderno mentre ne immagina il volto.

Light intende usare il Death Note per eliminare tutti i criminali e creare un mondo dove non ci sia il male, ma i suoi piani saranno contrastati dall’intervento di L, un famoso investigatore privato, chiamato a indagare sul caso delle misteriose morti dei criminali.

Il film, adattamento dell’anime Death Note, uscirà il 25 agosto su Netflix, diretto da Adam Wingard.

Nel Trailer vediamo Light Turner, interpretato da Nat Wolff. Nel cast si aggiunge anche Willem Defoe che presta la voce per lo shinigami Ryuk, poi Keith Stanfield, Margaret Qualley, Paul Nakauchi e Shea Whigham.

Ecco alcune mie considerazioni:

1. Io amo Netflix e tutto quello che fa, ma questo è un no. Ma perché gli americani devono sempre fare il loro remake? per di più occidentalizzare questo capolavoro?
2. Le pagine del Death Note sono nere, NERE.

3. È ambientato a Seattle, ecco spiegate le migliaia di vittime di Shonda nel Grey’s Memorial.
4. Light biondo platino con le occhiaie da tossicomane? WTF
5. Nat Wolff + emoji di quello che vomita

L’unico commento dopo il trailer:

 

CONTATTI

PAGINA FACEBOOK ||| TWITTER ||| INSTAGRAM ||| TVSHOWTIME

Comments