Le morti più tristi delle serie TV

Oggi è la festa dei morti e il mio pensiero va a tutti i nostri cari personaggi morti prematuramente per mano dei sceneggiatori.
Alle mille morti di Grey’s anatomy e Game of Thrones di cui ho perso il conto. George, Derek, Mark, Lexie.. o la famiglia Stark e Margeary.

tmp_30520-mia-1479381938tmp_30520-game-of-thrones-score-card-of-death-infographic-01-1279x1552-375x195-1389657064
A Marissa Cooper che se ne è andata tra la braccia di Ryan Atwood e in sottofondo le note di hallelujah.

tmp_30520-94a6c6a6597174eb0de066eda38df8d8-1706945356
A Freddie McClair la cui unica colpa è stata quella di innamorarsi della ragazza tormentata.

tmp_30520-freddie-3-freddie-mclair-21681272-500-2951032802764
A Charlie Pace che riesce a lasciare un ultimo messaggio “not Penny’s Boat” ed avvisare Desmond.

tmp_30520-charliepace1948795102
A Glenn Rhee che da ragazzo delle pizze, è diventato uno dei più coraggiosi.

tmp_30520-48195975-cached-1973623523

 

Invece quali sono state per voi le morti telefilmiche più significative?

 

Liya.

Comments